Plastica

Tutte ad eccezione del PVC, che sviluppa fumi tossici per l'ambiente e le persone.
Le lavorazioni possibili sono marcatura superficiale, profonda, taglio, traforo.
Si, ma data la facile reattività del materiale al calore, per ottenere effetti qualitativi buoni, la velocità di marcatura deve essere molto alta e la potenza bassa, di conseguenza la profondità di marcatura è minima.
L'effetto di colore è quello della bruciatura, dipende dal tipo di plastica.
Nel caso della marcatura della plastica, il modello di macchina consigliato viene scelto in base all'area utile ed alla risoluzione richiesta.